Posts tagged ‘craft beers’

febbraio 8, 2011

Beerspin

Barspin: releasing & spinning handlebars one full rotation before catching them again

Rischio la mia incolumità per ricordarvi che fino al 13 febbraio siamo nella Settimana Nazionale della Birra Artigianale ed oltre a proporre uno sconto del 10% su ogni birra italiana, chiunque verrà a fare acquisti in bicicletta riceverà in omaggio una bottiglia di birra offerta da Bad Attitude.

Cercherò di fotografare gli impavidi avventori che sfidano la nebbia (stamattina c’era il sole) e le migliori foto verranno messe nel blog.

Annunci
febbraio 6, 2011

Sentirsi amici anche senza conoscersi…

Stage 4: from Bikes, Books & Beers on Vimeo.

febbraio 1, 2011

Settimana nazionale della Birra Artigianale

Come potete intuire dall’immagine dal 7 al 13 febbraio è stato organizzato un evento a livello nazionale per promuovere e celebrare le birre di qualità, in tutta Italia locali, negozi ed associazioni hanno aderito creando eventi o promozioni speciali, nel merito vi consigli di dare un’occhiata al sito ufficiale www.settimanadellabirra.it per scoprire tutte le iniziative regione per regione.

Io ho deciso di proporre le seguenti promozioni durante la settimana:

sconto 10% su tutte le birre artigianali italiane

1 sacchetto di patatine artigianali inglesi Darling Spuds in omaggio ogni 3 birre italiane acquistate

– grazie alla gentile offerta di BAD ATTITUDE per tutta la settimana (fino ad esaurimento scorte) chiunque si presenterà per fare acquisti in negozio alla guida di una bicicletta verrà omaggiato di una bottiglia del suddetto birrificio !

Come sappiamo la bicicletta fa bene alla salute, alla natura ed anche ai consumatori di birra…

Ringrazio Andrea Turco di Cronache di Birra e Marcos di Bad Attitude per l’opportunità che mi hanno dato.

Vi aspetto numerosi !

_______________________________________________

PS: va da se che se qualcuna avesse l’idea di presentarsi così

le birre in omaggio diventerebbero automaticamente 2 … 😉

gennaio 22, 2011

Special guest

Sono disponibili in negozio (in quantità limitata) le birre del Birrificio Italiano di Lurago Marinone (CO), si tratta di uno tra i più riconosciuti microbirrifici italiani in attività dal “lontano” (relativamente alla storia della birra di qualità nel nostro paese) 1996.

Al momento disponibili la Bibock e la Amber Shock, due birre a bassa fermentazione di chiara ispirazione tedesca, maltate, profumate, a mio avviso più beverina la prima e più complessa e “riscaldante” la seconda.

Approfittatene!

gennaio 11, 2011

Primi arrivi 2011

Arrivate le 5 Bad Attitude: Rudolph, Hobo, Bootlegger, Hipster, Two Penny !

novembre 23, 2010

arrivate le birre inglesi di Natale !

ottobre 12, 2010

altri arrivi

De Glazen Toren (Belgio): Ondineke e Saison d’Erpe Mere

De Molen (Olanda): SSS london style stout, Rasputin russian imperial stout e Zomer Hop

Mikkeller/Revelation Cat: Cream Ale

Southern Tier (USA): Crème Brulée Stout (praticamente una crema catalana liquida…)

ottobre 11, 2010

un po’ di arrivi in negozio

è il blog del negozio sì o no?

a breve sarà disponibile un listino completo per la vendita online.

luglio 11, 2010

Toccalmatto is in da house…

luglio 5, 2010

Finalmente…

dopo le Captain Lawrence e le Southern Tier arrivano altre americane in negozio…

giugno 16, 2010

just my two cen…ehm penny

Giovedì 17/06 dalle ore 22.00 presso la Brasserie Arnage in V.le Oberdan 618 a Cesena degusteremo gratutamente per la prima volta in Emilia Romagna la Two Penny, porter del birrificio Bad Attitude.
Il mastrobirraio parteciperà alla serata per illustrarci la filosofia del suo vulcanico birrificio.
Facciamo finta che sia una seconda inaugurazione del negozio (si spera con meno umidità…) in collaborazione con la Brasserie che ci offrirà una selezione di salumi.

Chi prima arriva meglio alloggia!

maggio 30, 2010

penso che…

…Leonardo Da Vinci sarebbe fiero di lui.

In questo video vediamo come fuziona.

Se c’è qualche inventore in erba disposto a realizzarmela, pago bene…

maggio 29, 2010

DA DA DAA… (aka etichette folli #3)

da beernews.org

etichetta geniale per una porter affumicata con tanto di tributo e trascrizione di uno dei riff più famosi della storia del rock.

Come follia non siamo messi male neanche all’East End Brewing

e tanti saluti…

maggio 19, 2010

idolo

oppure se preferite…

maggio 14, 2010

un tuffo nell’acido

Ok sarò breve, ero alla Brasserie Arnage di Cesena per lavoro: c’erano delle birre un po’ inconsuete da assaggiare (un lavoro sporco ma qualcuno doveva pur farlo..)

Il nostro obiettivo era scoprire  quanto l’acidità di gueze e varie fermentazioni spontanee riuscisse ad abbinarsi e ripulire la bocca dall’untuosità dei salumi più grassi che avevamo sotto mano: finocchiona toscana, coppa di mora romagnola, pancetta grassissima ed uno speck notevole.

Diciamo che l’esperimento è riuscito a metà, le birre han sofferto un po’ l’accostamento ai salumi perchè non avevano un’astringenza, un’acidità esuberante come altre dello stesso stile, di contro la Gueuze di Girardin, la Cuvèe di Cantillon e la Beerbera (italiana del birrificio Loverbeer che usa mosto di Barbera al posto del lievito per far partire la fermentazione) sono 3 gran birre, eleganti a mio avviso e “beverine” in confronto ad altre che fan parte di questo stile tradizionale belga un po’ scorbutico e poco incline alle mezze misure.

(la Mikkeller di acido e psichedelico ha più che altro l’etichetta…)

Per rimanere in tema